Condizioni generali

Luogo: 22. Luglio 2011

1. Condizioni generali

1.1

Mylittlejob GmbH (di seguito „Mylittlejob“) gestisce il sito web mylittlejob.com (di seguito „sito“) e offre ai committenti (di seguito „committente“) la possibilità, di assegnare a Mylittlejob la realizzazione di determinati lavori (di seguito „lavori“).

1.2

Mylittlejob non realizzerà direttamente i lavori ma li affiderà agli studenti (di seguito “studenti”) iscritti sul sito, e in seguito, metterà a disposizione del committente sul sito web pronto per essere scaricato il lavoro svolto (di seguito “risultato”), precedentemente caricato sul sito da parte degli studenti.

1.3

Questi termini contrattuali generali per studenti (di seguito “CGC”) costituiscono i fondamenti per tutte relazioni giuridiche tra Mylittlejob e gli studenti.

1.4

Gli studenti sono persone naturali e non possono essere considerati consumato

1.5

Condizioni contrattuali differenti degli studenti non trovano alcuna applicazione.

2. Iscrizione

2.1

Per poter visualizzare e svolgere i lavori sul sito, lo studente deve prima iscriversi sul sito tramite il modulo riservato all’iscrizione per studenti.

2.2

Presupposto per potersi iscrivere é l’immatricolazione dello studente ad un’università.

2.3

Mylittlejob verifica l’immatricolazione dello studente tramite l’indirizzo e-mail dello stesso. Pertanto lo studente é tenuto, al momento dell’iscrizione su Mylittlejob, ad utilizzare un indirizzo e-mail fornitogli dall’università. In caso di dubbi, Mylittlejob é autorizzata a richiedere un documento che attesti l’effettiva immatricolazione degli studenti.

2.4

Lo studente garantisce di fornire tutti i dati richiesti nel modulo di registrazione correttamente, completamente e in modo veritiero, e s’impegna altresì a mantenere aggiornate tali informazioni. A tale proposito, lo studente può consultare in qualsiasi momento i propri dati personali sul sito web.

2.5

Tramite l’iscrizione, allo studente sono assegnati un nome utente e una password personale.

2.6

Con l’iscrizione, Mylittlejob crea un profilo e un account per lo studente.

2.7

L’iscrizione e l’account non sono trasferibili.

2.8

Ad ogni studente é permesso d’iscriversi a Mylittlejob solamente una volta.

2.9

Al momento dell’iscrizione, lo studente deve dichiarare se é considerato soggetto all’imposta sul fatturato. In tal caso lo studente s’impegna a fornire il proprio numero d’identificazione fiscale al momento dell’iscrizione. Qualsiasi cambiamento in materia di procedure IVA deve essere comunicata tempestivamente dallo studente a Mylittlejob.

3. Classificazione

3.1

Mylittlejob classifica gli studenti secondo cinque diversi livelli qualitativi che dipendono dalle valutazioni dei lavori già effettuati.

3.2

In questo caso, 5 stelle rappresentano il livello qualitativo più alto, mentre 1 stella quello più basso. Una descrizione precisa dei livelli qualitativi e della loro assegnazione é presente sul sito.

3.3

Al momento dell’iscrizione, agli studenti del livello qualitativo inferiore viene assegnata 1 stella. Tuttavia, agli studenti é data la possibilità di raggiungere il livello qualitativo successivo, designato con 2 stelle, grazie al superamento di uno dei test offerti al momento dell’iscrizione.

3.4

L’assegnazione di ulteriori livelli qualitativi avviene sulla base di una valutazione espressa dai committenti, in seguito alla ricezione di un lavoro svolto dagli studenti.

3.5

Gli studenti possono non solo aumentare il proprio livello qualitativo bensì anche diminuirlo. Informazioni più dettagliate a questo proposito si trovano sul sito.

3.6

Se uno studente non dovesse terminare un incarico entro i tempi di realizzazione prefissati dal committente e se non dovesse essere entrato precedentemente in contatto con il committente a tal proposito, verrebbe trasferito automaticaticamente al livello designato con 1 stella, sebbene abbia già raggiunto un livello più alto.

3.7

Al momento dell’inserzione di un lavoro, il committente può inserire quale livello qualitativo minimo uno studente deve avere raggiunto per poter accettare un determinato lavoro.

4. Attribuzione degli incarichi e svolgimento die lavori

4.1

Ogni studente può visualizzare sul sito qualsiasi lavoro che richieda almeno il proprio livello di classificazione o uno inferiore.

4.2

Mylittlejob offre ad ogni studente la possibilità di prendere in consegna qualsiasi lavoro a lui visibile sul sito. L’incarico di realizzare effettivamente un lavoro é affidato però allo studente che per primo ha accettato l’offerta di Mylittlejob sul sito.

4.3

In seguito all’assegnazione dell’incarico, lo studente riceve tutte le informazioni e le richieste fornite dal committente riguardo la realizzazione del lavoro, così può svolgere il lavoro conformemente alle esigenze del committente.

4.4

Lo studente fa pervenire il risultato del lavoro svolto a Mylittlejob entro il termine di scadenza indicato nella consegna del lavoro. La consegna avviene tramite il caricamento sul sito.

4.5

Nel caso in cui, durante lo svolgimento del lavoro, lo studente dovesse notare di non riuscire a terminarlo interamente o per tempo, potrebbe entrare direttamente in contatto con il committente tramite la casella dei commenti sul sito, per poter chiarire i dubbi relativi alla consegna o per concordare una proroga dei tempi di realizzazione.

4.6

Lo svolgimento di lavori, la cui realizzazione, il cui risultato finale o la cui consegna violino leggi o diritti di terzi, non possono essere inseriti. Se, tuttavia, Mylittlejob dovesse riscontrare la presenza sul sito di un lavoro di questo tipo, verrebbe anzitutto rimosso il lavoro e poi verrebbe concessa la possibilità allo studente di eliminare la violazione entro una settimana. Se ciò non dovesse succedere, allora il lavoro verrebbe eliminato definitivamente.

4.7

Lo studente é consapevole che non é del tutto escluso il rischio di una perdita dei dati presenti nel server di Mylittlejob. Pertanto s’impegna a conservare per sicurezza una copia dei dati caricati sul sito per il lavoro. Ciononostante, Mylittlejob esegue regolarmente il backup dei dati, impegnandosi così per ridurre al minimo un’eventuale perdita di dati.

5. Riservatezza

5.1

Qualsiasi informazione (di seguito “informazioni”), ricevuta dallo studente al momento dell’assegnazione e dello svolgimento di un lavoro, deve restare riservata, a condizione che tali informazioni non (i) fossero state rese pubblicamente note al momento dell’assegnazione dell’incarico, (ii) fossero state rese pubblicamente note successivamente senza colpa dello studente, (iii) erano note legalmente allo studente prima dell’assegnazione dell’incarico, oppure (iv) sono state rese note legalmente allo studente da parte di terzi. Anche tutte le informazioni ricevute nell’ambito dell’assegnazione dell’incarico devono essere mantenute riservate, ivi compresi eventuali dati del committente “senza alcuna limitazione”, così come le sue richieste.

5.2

La riproduzione e l’utilizzo di suddette informazioni non sono consentiti, senza previo consenso scritto di Mylittlejob. Su richiesta di Mylittlejob tutte le informazioni (comprese copie e registrazioni) devono essere restituite o eliminate immediatamente e definitivamente.

6. Diritti sui risultati

6.1

Per quanto si producano per lo studente dei diritti sui risultati dei lavori, in particolare diritti d’autore, di nome e di proprietà industriale, lo studente stesso concede al committente un diritto temporalmente e spazialmente illimitato, esclusivo, trasferibile e cedibile in sublicenza, di utilizzare, elaborare e usare in forma rielaborata il prodotto finale in qualsiasi modalità conosciuta e sconosciuta.

6.2

In particolare, Mylittlejob é autorizzata ad inoltrare e trasferire i diritti dei risultati al committente.

6.3

Ciò comprende soprattutto il diritto di riprodurre, divulgare, esporre, presentare, salvare, trasmettere e rielaborare i risultati in qualsiasi modalità desiderata.

6.4

Mylittlejob può scegliere se utilizzare i risultati dei lavori gratuitamente o meno.

6.5

Con la pubblicazione dei risultati dei lavori, lo studente rinuncia alla propria titolarità in quanto autore.

6.6

A meno che allo studente spettino dei diritti di revoca concernenti i diritti concessi in questo comma, in particolare secondo l’art. 41 della legge sul diritto d’autore (Urheberrechtsgesetz), lo studente rinuncia all’esercizio degli stessi per la durata di cinque anni dall’inizio del diritto di revoca. In ogni caso, anche nell’eventualità di un diritto di revoca, Mylittlejob avanza un semplice diritto di usufrutto sul testo in questione, conformemente a questo comma. L’esclusione del diritto di revoca per altri motivi resta invariata.

6.7

Lo studente garantisce di poter accordare tutti i diritti precedenti a Mylittlejob.

6.8

Lo studente garantisce, inoltre, che i risultati e la consegna dei lavori non violano nessun diritto, in particolare diritti d’autore, diritti relativi ai nomi e diritti sulla proprietà industriale.

6.9

Lo studente esonera Mylittlejob da tutti i diritti che vengano rivendicati su Mylittlejob a causa di un’infrazione di questo comma.

7. Compenso, account e imposte

7.1

Se uno studente svolge un lavoro regolarmente, Mylittlejob gli corrisponde l’importo netto indicato nella descrizione dell’incarico. Se lo studente é considerato soggetto all’imposta sugli affari, Mylittlejob paga anche le imposte normative sul fatturato.

7.2

Mylittlejob riceve dal committente una provvigione sulla base del compenso netto corrisposto dal committente. L’importo della provvigione viene stabilito in base alla lista dei tassi di commissione consultabile sul sito.

7.3

Pertanto nella descrizione dell’incarico non viene indicato il compenso netto pagato dal committente e inserito al momento della creazione del lavoro, ma piuttosto il compenso netto corrisposto dal committente al netto della provvigione destinata a Mylittlejob.

7.4

Dopo la consegna del risultato, Mylittlejob procede all’accredito sull’account dello studente del compenso netto, escluse le eventuali imposte derivate.

7.5

L’account non genera degli interessi.

7.6

Lo studente può richiedere in ogni momento in forma scritta la liquidazione del credito disponibile nel proprio account su un conto bancario da lui designabile.

7.7

Eventuali costi o imposte che risultano da bonifici su un conto bancario estero sono a carico dello studente.

7.8

Il pagamento viene effettuato entro due settimane dalla ricezione della richiesta di pagamento.

7.9

Se lo studente non dovesse inoltrare richiesta di pagamento, l’importo accreditato sull’account dell’utente viene versato, due settimane dopo l’accredito, sul conto bancario indicato al momento dell’iscrizione.

7.10

Mylittlejob trasmette allo studente un accredito per ogni importo pagato, identificando eventuali imposte sul fatturato che ne derivano.

7.11

Mylittlejob é autorizzata ad esigere una compensazione o una trattenuta.

7.12

Lo studente s’impegna ad osservare, nell’ambito della propria relazione professionale con Mylittlejob, le prescrizioni cui lui e il suo domicilio sono soggetti in materia di previdenza sociale e di diritto tributario.

8. Responsabilità

8.1

Mylittlejob garantisce il risarcimento di danni solo in caso di colpa. Le rivendicazioni degli studenti per il risarcimento di danni per negligenza sono escluse, indipendentemente dal fondamento. Ciò non vale per il mancato adempimento di un obbligo di fondamentale importanza per il raggiungimento dei fini preposti dal contratto.

8.2

La responsabilità di Mylttlejob per il mancato adempimento di un obbligo di fondamentale importanza a livello contrattuale é limitata all’entità del danno, che si é prodotto con la creazione del lavoro, deve essere calcolato in base alle circostanze conosciute al momento.

8.3

Le rivendicazioni di Mylittlejob per i danni in accordo con la normativa sulla responsabilità per danno da prodotti difettosi causati a vita, corpo o salute oppure per assunzione di una garanzia così come le rivendicazioni per danni per negligenza grave o per comportamento doloso di Mylittlejob,

8.4

Mylittlejob non si assume nessuna responsabilità per la disponibilità o per il funzionamento continui del sito e dei servizi ivi offerti.

8.5

Mylittlejob non assume nessuna ulteriore responsabilità per il caso in cui i lavori, la cui esecuzione, i cui risultati o la cui consegna dei risultati violi la legge o i diritti di terzi. Se terzi dovessero servirsi di Mylittlejob, il committente s’impegna a risarcire pienamente Mylittlejob.

9. Rescissione

9.1

Il presente contratto é revocabile per entrambe le parti con un preavviso di un mese prima della fine del mese.

9.2

La rescissione senza preavviso per motivi importanti resta invariata.

9.3

Le rescissioni devono avvenire per iscritto.

9.4

I lavori che al momento del termine di questo contratto sono già stati affidati a degli studenti ma non sono ancora stati consegnati, restano esclusi dalla rescissione.

9.5

Un credito disponibile sull’account al momento del termine del contratto, verrà versato allo studente. Non vengono corrisposti interessi.

9.6

Con il termine del contratto Milittlejob procede all’eliminazione di tutti i dati di registrazione come anche altri dati personali.

10. Compensazione e trattenuta

10.1

Lo studente può richiedere la compensazione di un credito di Mylittlejob, solo in caso di crediti incontestati o legalmente accertati, oppure far valere il proprio diritto di trattenuta. Al committente nessuno impedisce di rivendicare giuridicamente i propri diritti.

11. Condizioni di protezione dei dati personali

11.1

Le parti concordano che Mylittlejob deve trasmettere ai committenti i dati personali degli studenti nell’ambito della realizzazione del lavoro.

11.2

L’informativa sulla privacy è consultabile sul sito internet di Mylittlejob.

12. Disposizioni finali

12.1

Qualsiasi modifica e aggiunta a questo contratto deve essere apportata per iscritto per poter essere valida (formato elettronico (art. 126 del BGB) o sottoforma di testo (art. 126 del BGB) é sufficiente). Ciò vale anche per la sospensione dell’esigenza della forma scritta stessa.

12.2

Le relazioni commerciali così come gli accordi, che si basano sui lavori, tra Mylittlejob e lo studente sono disciplinati esclusivamente dalla legislazione tedesca ad esclusione delle norme di diritto internazionale privato. L’applicazione delle regolamentazioni della Convenzione sulla vendita internazionale di beni delle Nazioni Unite (CISG) é esclusa.

12.3

Amburgo é, nella misura in cui ciò sia consentito, la giurisdizione competente e il luogo di adempimento per la risoluzione di tutte le controversie tra Mylittlejob e lo studente, concernenti e non le relazioni commerciali e gli accordi, relativi ai lavori. Tuttavia Mylittlejob può anche adire le vie legali contro lo studente anche presso la sede di quest’ultimo.

12.4

Nel caso in cui delle singole disposizioni di questo contratto dovessero risultare interamente o parzialmente nulle, abrogate o inattuabili, ciò non influenzerebbe la validità degli accordi restanti. La disposizione nulla, abrogata o inattuabile s’intende sostituita da una regolamentazione, che si avvicina economicamente alle intenzioni di entrambe le parti. Quanto affermato vale analogamente per i buchi contrattuali.

SEGUICI

Rimani aggiornato e ti informeremo riguardo Università e lavoro.

Torna in alto